NAPOLI A 360° A 4 ZAMPE

I cormorani a Napoli: ospiti invernali dal fascino antico

A Napoli, i cormorani sono una presenza sempre più numerosa, soprattutto sul lungomare. In inverno, questi uccelli migrano dall’Africa settentrionale alle coste tirreniche, per trovare cibo e condizioni climatiche più favorevoli.

Il più grande sito di svernamento in Campania

A Napoli, fra Nisida e la Gaiola, è presente il più grande sito di svernamento in Campania dei cormorani, Phalacrocorax carbo, come riportato anche da studi presenti in rete sin dal 2020.

In questo sito, che si estende per circa 20 ettari, si concentrano ogni inverno migliaia di cormorani, provenienti da tutta la regione e anche da regioni più lontane, come la Calabria e la Sicilia.

Un’attrazione per turisti e cittadini

La presenza dei cormorani a Napoli è un’attrazione sia per i turisti che per i cittadini. Nelle mattine invernali, è possibile ammirare questi splendidi uccelli marini, fermi sugli scogli in mezzo al mare, a pochi metri dalla costa.

I cormorani sono animali molto eleganti e maestosi. Il loro piumaggio nero lucido e il loro lungo collo sinuoso li rendono affascinanti da osservare. Sanno nuotare molto bene e sono eccezionali predatori immergendosi in acqua per circa un minuto.

Sono uccelli presenti sulla Terra da milioni di anni, infatti sono stati ritrovati fossili di cormorani risalenti al periodo Cretaceo, circa 145 milioni di anni fa.

L’aggiunta di “nuovi uccelli che condividono Napoli già da qualche anno” nel titolo potrebbe essere un modo per sottolineare il fatto che la fauna di Napoli è in continua evoluzione. Negli ultimi anni, infatti, sono stati avvistati a Napoli diversi uccelli che non erano presenti in città in precedenza. Tra questi, si possono citare il gabbiano di Sabine, il gabbiano reale e il cormorano africano.

Un ruolo importante per l’ecosistema marino

I cormorani sono animali importanti per l’ecosistema marino. Si nutrono di pesci e meduse, che possono essere dannosi per l’ambiente se superano la soglia di tolleranza.

Un fenomeno naturale che può avere sia aspetti positivi che negativi

La presenza dei cormorani a Napoli è un fenomeno naturale che indica abbondanza di pesce nella baia partenopea.

Conclusione

I cormorani sono animali affascinanti che arricchiscono la fauna di Napoli. È importante conoscerli e rispettarli, per poterli ammirare e godere della loro bellezza.

Facebook

Approfondisci

Articoli correlati

i cormorani a napoli
it_IT
Powered by TranslatePress